Cultura e sport a Ruoti: il sindaco incontra le associazioni

Come uno dei primi atti da sindaco, l’avv. Franco Gentilesca ha voluto incontrare le associazioni locali ruotesi per fare il punto di necessità e prospettive per il futuro.

Data:
30 Giugno 2022

Come uno dei primi atti da sindaco, l’avv. Franco Gentilesca ha voluto incontrare le associazioni locali ruotesi per fare il punto di necessità e prospettive per il futuro. Con già due incontri, che si sono svolti presso la sala consiliare, erano presenti anche il vicesindaco Maria Troiano, già assessore alla cultura nella precedente amministrazione e attuale assessore allo sport, politiche sociali e giovanili, l’assessore Felice Faraone con delega alla cultura, relazioni internazionali e beni archeologici oltre ai neoeletti Leonardo Sabia assessore con delega all’ambiente-territorio e artigianato e il consigliere Giuseppe Alain Damiano.

Il sindaco di Ruoti ha annunciato un impegno e sostegno da parte dell’ente per l’imminente estate ruotese ma anche una programmazione organizzativa a lungo termine che pone le numerose attività sociali e culturali al centro di un progetto politico a favore della collettività.

Il sindaco Gentilesca ha poi sottolineato che oltre al sito web dove è già presente una sezione dedicata all’associazionismo in modo da rispondere trasversalmente a tipologie diverse di richieste si punterà a garantire la pluralità di informazioni di settore, sulle procedure amministrative di competenza di più uffici, sia alle domande sui contenuti culturali/artistici sia sulle questioni più tecniche, legate alla sicurezza, disponibilità e agibilità dei luoghi.

“La cultura è ancora in emergenza – ha detto il sindaco avv. Franco Gentilesca – ma ho voluto dare un segnale tangibile di attenzione ai tanti e importanti operatori culturali che sono il vero motore culturale del nostro paese. Adesso dobbiamo spingere il più possibile per uscire dalla crisi post Covid e per questo ho voluto annunciare il nostro impegno come amministrazione per dare ancora più certezze a chi deve programmare festival e progetti. Il Comune c’è e si pone l’obiettivo di offrire opportunità al tessuto sociale che deve unirsi e riunirsi per rafforzare il concetto di comunità che nasce proprio dalle associazioni presenti sul territorio”.

Ultimo aggiornamento

30 Giugno 2022, 14:19