Criteri di valutazione: Concorso n. 1 posto di “Istruttore Direttivo Tecnico”

Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n.

Data:
27 Maggio 2022

Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di “Istruttore Direttivo Tecnico” – Cat. D1, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e pieno 

CRITERI DI VALUTAZIONE – STRALCIO DEL VERBALE N. 2 DEL 26/05/2022

La Commissione per la valutazione di ciascuna prova (scritta e orale) dispone complessivamente di punti 30 e ogni prova si intende superata con il conseguimento del punteggio minimo di 21/30.
La Commissione stabilisce che per l’attribuzione del punteggio, per le prove terrà conto dei seguenti criteri di valutazione:

1. capacità espressiva e di sintesi: il criterio mira ad individuare la correttezza nell’esposizione e nel linguaggio e la capacità di condensare gli argomenti senza pregiudicarne la comprensibilità e la completezza;
2. capacità di elaborazione e conoscenze tecniche: coerenza – correttezza e qualità del contenuto. Il criterio mira ad individuare l’attinenza all’argomento trattato, la conoscenza tecnica e la capacità del candidato di elaborare ed esporre gli argomenti;
3. livello di approfondimento: il criterio mira ad individuare nel candidato cultura di problem solving e capacità di argomentare in materia specifica sugli argomenti.

Per ciascun criterio ogni componente potrà disporre fino ad un massimo di 10 punti e il punteggio complessivo sarà determinato mediante il calcolo aritmetico dei voti conseguiti.

Criteri Valutazione

Ultimo aggiornamento

27 Maggio 2022, 09:07