CONCORSO PER N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO/CONTABILE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N.

Data:
5 Marzo 2022

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO/CONTABILE – CATEGORIA “D” – POSIZIONE ECONOMICA “D1” CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO E PIENO

REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL CONCORSO PUBBLICO

Per poter essere ammessi al concorso è richiesto il possesso obbligatorio dei seguenti requisiti alla data di scadenza per la presentazione della domanda, che dovranno sempre essere altresì posseduti al momento della nomina e all’atto della stipula del contratto individuale di lavoro:

a) Cittadinanza italiana o appartenenza ad uno degli Stati Membri dell’Unione Europea.
I cittadini degli stati membri dell’Unione Europea devono possedere ai fini dell’accesso ai posti della pubblica amministrazione i seguenti requisiti:

1) godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza;
2) essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
3) avere adeguata conoscenza della lingua italiana da accertare in sede di svolgimento delle prove d’esame;

b) aver compiuto il diciottesimo (18) anno di età e non aver superato il limite massimo previsto per il collocamento a riposo per raggiunti limiti di età alla data di scadenza del bando;

c) Possesso del seguente titolo di studio:
Diploma di laurea quinquennale di cui all’ordinamento previgente al DM n. 509/1999 (vecchio ordinamento) in:
Giurisprudenza; Economia e commercio; Economia e finanza; Economia aziendale ai quali, ai sensi della tabella allegata al Decreto Interministeriale del 9.7.2009 sono equiparate le seguenti Lauree specialistiche: Laurea Specialistica in Giurisprudenza – Laurea Specialistica in Scienze dell’economia. Ogni altro titolo di studio equipollente per legge a quelli sopra indicati. L’eventuale equipollenza del titolo di studio posseduto ad uno di quelli sopra elencati dovrà essere comprovata dal candidato in sede di presentazione della domanda, mediante citazione, precisa, degli estremi del relativo decreto.
Per i titoli conseguiti all’estero, è richiesto il possesso, entro i termini di scadenza del presente bando, del provvedimento di riconoscimento di equipollenza da parte delle autorità competenti. A tal fine, nella domanda di concorso devono essere indicati gli estremi del provvedimento di riconoscimento dell’equipollenza al corrispondente titolo di studio italiano in base alla normativa vigente.

d) godimento dei diritti civili e politici;

e) trovarsi in posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (per i cittadini italiani
soggetti a tale obbligo);

f) essere iscritti nelle liste elettorali ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;

g) non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto con la Pubblica Amministrazione, fatta salva l’avvenuta riabilitazione;

h) non essere stati destituiti, dispensati, licenziati o considerati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;

i) non avere subito o avere procedimenti penali in corso che comportino l’interdizione dai
pubblici uffici e/o la sospensione temporanea dai medesimi;

j) possedere l’idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo professionale
riferito al posto a concorso, verificata per i soli vincitori della selezione, mediante certificazione a seguito di visita medica da effettuarsi dal medico competente ai sensi dell’art. 41 del D.Lgs. n. 81/2008 e ss.mm. accertante la capacità lavorativa rispetto alle mansioni previste dal profilo professionale;

k) conoscenza della lingua inglese;

l) conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E SCADENZA

I candidati che intendono partecipare al concorso devono iscriversi utilizzando esclusivamente la procedura on-line attraverso il sistema “SPORTELLO UNICO DIGITALE DEL CITTADINO” Sezione “OCCUPAZIONE, CONCORSI E ASSUNZIONI”, attivo sul sito del Comune di Ruoti entro la data di scadenza del bando prevista per le ore 23.59 del 3 aprile 2022 (trentesimo giorno decorrente dalla data di pubblicazione dell’avviso del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV serie speciale “Concorsi ed Esami” n. 18 del 04/03/2022.

Il candidato dovrà connettersi all’indirizzo web https://ruoti.wemapp.eu per accedere allo SPORTELLO UNICO DIGITALE DEL CITTADINO – Sezione “OCCUPAZIONE, CONCORSI E ASSUNZIONI”, cliccare sul titolo “Partecipa ad un concorso pubblico” seguendo le istruzioni ivi riportate per la presentazione dell’istanza.

Bando Concorso istruttore direttivo amministrativo/contabile

Domanda istruttore amministrativo:contabile

Ultimo aggiornamento

5 Marzo 2022, 12:45