Il Comune di Ruoti va verso la digitalizzazione dei servizi: dal 18 ottobre attivo lo Sportello Unico Digitale del Cittadino

Il Comune di Ruoti inaugurerà lo Sportello Unico Digitale del Cittadino, il suo nuovo sportello polifunzionale digitale, un servizio moderno e innovativo pensato e realizzato a misura di cittadino.

Data:
14 Ottobre 2021

Il Comune di Ruoti inaugurerà lo Sportello Unico Digitale del Cittadino, il suo nuovo sportello polifunzionale digitale, un servizio moderno e innovativo pensato e realizzato a misura di cittadino.

Con lo sportello polifunzionale è possibile inviare pratiche, richieste e segnalazioni al Comune in qualunque momento della giornata e comodamente da casa o dall’ufficio.

Lo sportello sarà infatti attivo 24 ore su 24 e racchiude tantissimi settori del Comune: tributi, servizi demografici, scolastici, sociali, ambiente e territorio, lavori pubblici, sport e tempo libero e molto altro.

In questa nuova ottica si riuniscono così, su piattaforma digitale, tutti gli uffici già esistenti che lavoreranno in stretto coordinamento tra loro.

Il Comune di Ruoti sta così realizzando nel corso del 2021 un percorso di graduale digitalizzazione ed innovazione dei servizi al cittadino, ai sensi del Decreto Legge “Semplificazione e innovazione digitale” (DL 76/2020) il tutto anche grazie alle risorse richieste con la partecipazione del Comune al bando “Avviso pubblico per la Digitalizzazione e Innovazione dei Comuni italiani”.

La prima parte del progetto, realizzata nei mesi scorsi, si è concretizzata attraverso la stipula di apposite convenzioni con AgID e PagoPA, con l’acquisto dei necessari software e attraverso la formazione del personale dipendente.

Dal 18 Ottobre 2021, in via sperimentale, e dal 15 Novembre in via definitiva, lo sportello Unico Digitale del Cittadino diventerà l’unico punto di accesso per tutti i servizi della pubblica amministrazione e vedrà un importante cambiamento ed efficientamento, informatizzando circa 600 procedimenti.

Sarà possibile accedere a informazioni, presentare domande e istanze, ricevere atti e documenti, pagare tributi e tasse, direttamente online, dal sito istituzionale del Comune di Ruoti, grazie all’integrazione con Spid, PagoPA e l’App IO. I vari moduli si potranno compilare via web, firmare con firma digitale, integrare con gli allegati richiesti e inviare direttamente agli uffici competenti.

Si accederà utilizzando il Sistema Pubblico di Identità Digitale (il cosiddetto SPID), la Carta di Identità elettronica oppure la Carta dei Servizi Regionale o Nazionale.

“È una grande soddisfazione per me e per tutti coloro che operano nel territorio la nascita di questa nuova struttura digitale comunale che opererà in rapporto diretto con il cittadino, con l’obiettivo di essere veloce e intuitivo – dice il Sindaco di Ruoti Anna Maria Scalise – Numerose sono le segnalazioni inviate dai cittadini in passato, che da un lato dimostrano la necessità di interventi urgenti, dall’altro mettono in luce la nuova visione del cittadino che torna a riconoscere l’Amministrazione Comunale come soggetto che risolve le situazioni critiche. Il cittadino ha ben chiaro che non si può risolvere tutto all’istante, ma con l’adozione dello Sportello Unico Digitale del Cittadino, diventa possibile eliminare le lunghe attese ed intervenire in tempi brevi.” – conclude il Sindaco di Ruoti Anna Maria Scalise.

“Si concretizza un progetto a cui stiamo lavorando da mesi nell’ottica dell’ottimizzazione dei servizi ai cittadini e che si inserisce in un percorso innovativo e articolato che ha interessato già l’implementazione del nuovo sito istituzionale dell’Ente, l’informatizzazione del servizio di refezione scolastica, nonché l’attivazione dello sportello SUdE – dichiara il Vicesindaco e Assessore alla Cultura Maria Troiano- Con l’attivazione dello Sportello del Cittadino è stato fatto un importante passo in avanti sfruttando le opportunità e le competenze dei soggetti che si occupano di innovazione digitale per puntare su uno sviluppo che sia davvero utile alla comunità e che sappia rispondere ai loro bisogni in maniera concreta. Queste reti sono fondamentali per stare al passo con i tempi, oltre a rappresentare occasioni per valorizzare le competenze presenti sul nostro territorio”- afferma il Vicesindaco.

Utilizzando l’App IO e tramite sms, sarà possibile ricevere direttamente sul proprio smartphone avvisi di pagamento, notizie e informazioni importanti dal Comune.

Lo sportello si interfaccerà con la piattaforma Atena, basata su Intelligenza Artificiale, strumento fondamentale per il personale nella ricerca avanzata dei contenuti, per la classificazione e la gestione dei documenti, per l’accesso e la verifica di conformità degli atti con le normative sulla protezione dei dati personali e sulla trasparenza.

Presto anche la protocollazione sarà automatica per qualsiasi comunicazione che transiterà dal protocollo informatico.

I cittadini che vorranno però presentare istanze in modalità cartacea potranno comunque farlo presso l’Ufficio Protocollo e i moduli verranno direttamente digitalizzati e firmati mediante firma grafometrica.

Ultimo aggiornamento

14 Ottobre 2021, 12:02