L’INTESA CHE AIUTA A CRESCERE

LE ALLEANZE CHE AIUTANO A CRESCERE Oggi è un gran giorno per la Basilicata Nata per Leggere.

Data:
6 Luglio 2021

LE ALLEANZE CHE AIUTANO A CRESCERE

Oggi è un gran giorno per la Basilicata Nata per Leggere.

È stato firmato, a Ruoti (PZ), il Protocollo di Intesa con il Comune per sostenere il Programma e
donare un libro ad ogni nuovo nato.

Grazie alla Sindaca Anna Maria Scalise ed alla referente locale NpL Dott.ssa Maria Sileo per aver
aperto insieme la prima pagina di un libro tutto da scrivere.

È stato siglato nel Palazzo comunale l’adesione all’omonimo programma nazionale di promozione
della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, promosso dall’Associazione
Culturale Pediatri, dall’Associazione Italiana Biblioteche e dal Centro per la Salute del Bambino
Onlus.

Ruoti rientra tra i 2000 comuni italiani e 800 progetti nazionali.

Il protocollo, che ha validità di cinque anni, è stato siglato dal Sindaco di Ruoti Anna Maria Scalise
e la referente locale Nati per Leggere Basilicata la Pediatra Dottoressa Maria Sileo.

Il programma si realizza grazie all’impegno dei pediatri, bibliotecari, educatori, volontari e tutti coloro che si occupano della cura del bambino nella prima infanzia ed ha l’obiettivo di promuovere la lettura sin dai primi mesi di infanzia come momento fondamentale di relazione tra genitore e bambino.

Il Sindaco Scalise dopo aver ringraziato per la lodevole iniziativa, ha annunciato la piena adesione
dell’amministrazione alle linee di indirizzo del programma Nati per Leggere, infatti tutti i nati
dell’anno saranno destinatari del kit dono di un libro accompagnato da una lettera di benvenuto
da parte del Sindaco.

L’importanza del coinvolgimento delle scuole dell’infanzia del territorio e della diffusione del programma, ha ribadito durante l’evento la pediatra Sileo Maria è fondamentale per la crescita dei bambini.

Protocollo Nati per Leggere

Ultimo aggiornamento

7 Luglio 2021, 20:15